© 2019 Foto e Testi: Carmelinda Giannone e Toni Romani

Tenere traccia delle risorse forestali nel contesto della Riduzione delle Emissioni dalla Deforestazione e dalla Degradazione (REDD)

 

Le foreste gestite in modo sostenibile hanno molteplici funzioni ambientali e socioeconomiche che sono importanti a livello globale, nazionale e locale, e svolgono una parte vitale nello sviluppo sostenibile.

 

Il World Agroforestry Center (Il Centro Agroforestale Mondiale) ha utilizzato CyberTracker in un totale di 190 siti LDSF (circa 30.000 punti) in circa 30 paesi in tutto il mondo.

 

CyberTracker è stato utilizzato per mappare i confini della comunità e delle foreste e per segnalare gli strati forestali nel campo.

 

Il software di facile utilizzo ha dimostrato il potenziale di coinvolgere le conoscenze delle comunità locali in quanto contribuiscono alla progettazione delle applicazioni, nonché alla scelta delle icone e delle query per facilitare e velocizzare il processo di cattura dei dati.

 

Questo progetto ha dimostrato il potenziale dell’utilizzo di CyberTracker per la mappatura e la visualizzazione della gestione forestale della Comunità nel contesto di Reduced Emissions from Deforestation and Degradation (REDD). L'esperienza in Messico ha dimostrato che la gestione di nuove tecnologie e software non costituisce un ostacolo per un coinvolgimento più profondo delle comunità locali fino a quando viene fornito l'apprendimento mediante strumenti e metodi di facile utilizzo.

 

Qui puoi leggere l'articolo originale:

Community Carbon Forestry (CCF) for REDD Using CyberTracker for Mapping and Visualising of Community Forest Management in the Context of REDD (2010)

 

 

 

Please reload

Featured Posts

Cos'è CyberTracker software spiegato in 5 minuti

March 30, 2016

1/1
Please reload

Recent Posts
Please reload

Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Black Square
  • Twitter Black Square
  • Google+ Black Square